REX4 VUOTO.png

COMUNE DI MOLA DI BARI: RISULTATI DEI PRIMI MESI DI MONITORAGGIO DELLA QUALITA' DELL'ARIA.

COMUNE DI MOLA DI BARI: RISULTATI DEI PRIMI MESI DI MONITORAGGIO DELLA QUALITA'  DELL'ARIA.

A Mola di Bari i risultati dai primi mesi di monitoraggio della qualità dell’aria Wiseair.
Il servizio di monitoraggio, avviato a Febbraio 2022 permette a tutti i cittadini di visualizzare quotidianamente lo stato dell’aria

La piattaforma di monitoraggio sviluppata dalla startup Wiseair si chiama ido e sta aiutando decine di comuni ad accedere ad informazioni chiare e trasparenti sull’aria che respiriamo. Il tutto è reso possibile grazie ad una infrastruttura capillare, composta da innovativi sensori di rilevazione dell'inquinamento atmosferico e da modelli di qualità dell'aria.
L’infrastruttura di sensori Wiseair è in grado di rilevare e comunicare i seguenti dati ambientali:
• Particolato atmosferico (PM10, PM4, PM2.5, PM1);
• Temperatura;
• Umidità relativa.
A Febbraio 2022 sono stati installati quattro sensori Wiseair sul territorio di Mola di Bari, nelle seguenti posizioni:
• Frazione di Cozze
• Piazza XX Settembre
• Municipio
• Frazione di San Materno
I dati raccolti da questi quattro sensori sono stati da subito e sono, in qualunque momento, visibili sull’app gratuita Wiseair, scaricabile da ogni cittadino.
L’amministrazione ha deciso oggi di condividere i primi dati raccolti. Specificatamente, nel periodo Marzo-Giugno la qualità dell’aria a Mola di Bari è risultata estremamente pulita, con una media di concentrazioni di PM2.5 sul territorio intorno agli 8 ug/m3. Per 121 giorni consecutivi, dal 02/03/2022 al 30/06/2022, la concentrazione di particolato PM2.5 è sempre rimasta al di sotto dei limiti consigliati dall’Agenzia Ambientale Europea e dall’OMS. Al momento la qualità dell’aria risulta un parametro di eccellenza per il territorio di Mola di Bari, in particolare in questo periodo estivo, come si può verificare nei trend riportati di seguito.

Come da format del progetto, a Settembre arriverà il primo report di analisi semestrale, che permetterà all’amministrazione di ricevere le prime analisi dettagliate sui confronti fra le varie zone, alle quali seguirà il monitoraggio del semestre invernale.
“La salvaguardia ambientale costituisce uno degli elementi essenziali per garantire la sostenibilità del vivere cittadino. Questo progetto di estrema attualità e importanza si inserisce tra le diverse azioni adottate da questa Amministrazione con il fine di proteggere e tutelare la salute dei cittadini – dichiara il sindaco, Giuseppe Colonna - Queste attività sono volte a garantire impatti in grado di produrre nel tempo cambiamenti tangibili nel comportamento negli stili di vita dei cittadini”.
Secondo l’assessora all’ambiente Elvira Tarsitano: “Questo servizio di monitoraggio, diffuso e capillare, della qualità dell'aria fornirà al Comune i dati necessari per individuare nuove azioni volte alla salvaguardia della salute dei cittadini e al rilancio del proprio territorio per incentivare un turismo lento e sostenibile. “

Per maggiori informazioni sul progetto e sull’azienda Wiseair:
https://www.wiseair.vision

Responsabile Ufficio Stampa Wiseair
Elisa Leone
elisa.leone@wiseair.vision
+39 327 796 1036

Immagini e documenti di approfondimento:
https://drive.google.com/drive/folders/106usT_xa_YhyAQHrkN_JXl-bJtOlZrfy?usp=sharing