REX4%2520VUOTO_edited_edited.png

EVENTO CULTURALE "RAPSODIA VERDE"

Image-empty-state.png

La situazione globale e locale del nostro pianeta esige non solo che si progettino e si realizzino attività ecologiche sostenibili, ma soprattutto che esse siano effettuate con spirito nuovo, nuova consapevolezza, alla luce di una nuova visione della realtà e del mondo la situazione esige un cambio di paradigma. Oggi dobbiamo diventare consapevoli che solo un atteggiamento di integrazione potrà permetterci di perpetuare la vita sulla terra. Dovrà esserci l'epoca dell'armonizzazione cosciente, tra natura ed uomo. Un approccio eco - consapevole nei fatti, non nelle parole, per concretizzare la sostenibilità dello sviluppo. Condizione che vede l'uomo come soggetto economico e sfruttatore ad un'altra in cui l'uomo e' custode ed usufruttuario del pianeta, che abbiamo ricevuto in prestito dalle future generazioni piuttosto che ereditato da quelle passate. Abbiamo bisogno di una coscienza critica sul ruolo e sulla posizione dell'uomo nell'ecosistema; sulla gravità delle emergenze ecologiche; su come l'umanità dovrà affrontarle; di una progettualità per una eco-cittadinanza attiva: sinergia tra istituzioni/scuole/associazioni per concretizzare la democrazia partecipativa.