top of page

Item List

"MOLA SOSTENIBILE"

Installate le centraline/sensori di rilevazione per il monitoraggio delle polveri sottili
Attiva anche l'app "Segnala odori" scaricabile sugli smartphone dal sito del Comune

20/10 RITIRO TELI AGRICOLI DISMESSI

Si comunica che c'è un'importante novità per quanto attiene il servizio offerto dall'azienda GM SERVICE .

20/10/22 - CERIMONIA PREMIAZIONE CONTEST "IO GUARDO IL MARE"

Con la cerimonia di premiazione dei vincitori del contest fotografico, giovedì 20 ottobre 2022, alle ore 18:30, si è conclusa la mostra fotografica “Io guardo il mare”, che ha animato le sale di Palazzo Roberti negli ultimi 15 giorni, richiamando un folto pubblico di cittadini, studenti, fotografi e appassionati di fotografia.

ATTIVATO UNO SPORTELLO INFORMATIVO AGRICOLTURA, PESCA, AMBIENTE E BIOECONOMIA PRESSO L'ASSESSORATO ALL'AMBIENTE DEL COMUNE DI MOLA DI BARI.

Sarà attivo a partire da giovedì 15 dicembre 2022, dalle ore 17:00 alle ore 19:00 con cadenza mensile, lo Sportello Unico Agricoltura, Ambiente e Bioeconomia presso l’Assessorato all’Ambiente del Comune di Mola di Bari come da delibera di giunta n. 168 del 25.11.2022

COMUNE DI MOLA DI BARI: RISULTATI DEI PRIMI MESI DI MONITORAGGIO DELLA QUALITA' DELL'ARIA.

A Mola di Bari i risultati dai primi mesi di monitoraggio della qualità dell’aria Wiseair.
Il servizio di monitoraggio, avviato a Febbraio 2022 permette a tutti i cittadini di visualizzare quotidianamente lo stato dell’aria

COMUNICATO CONGIUNTO DEI SINDACI DELL’AREA METROPOLITANA DI BARI

Si comunica che a causa di problemi agli impianti di conferimento rifiuti non imputabili alla nostra responsabilità, in queste ore la raccolta porta a porta potrebbe subire disagi. Alla luce di quanto sopra rappresentato, si evidenzia che il permanere di tale situazione determinerà inevitabilmente delle criticità nei prossimi giorni per la raccolta di tutte le tipologie di rifiuto.

COMUNICATO STAMPA “MOLA SOSTENIBILE”

Telecamere, foto-trappole, autocivetta e droni. Un sistema integrato per monitoraggio e controllo ambientale del territorio molese.

COMUNICATO: Non è ormai più accettabile la posizione di un paese che continui ad investire enormi risorse economiche sulla ricerca degli idrocarburi minando la salute degli ecosistemi marini.

Si è riacceso in Puglia il dibattito sulla norma del governo “Sblocca trivelle” con la quale il governo ha aperto ai progetti di trivellazione off shore, in particolare alle ricerche di gas e petrolio.
L’assessora all’Ambiente del comune di Mola di Bari, Elvira Tarsitano, nonché vicepresidente dell’Ordine dei Biologi di Puglia e Basilicata, che parteciperà alla riunione degli amministratori delle località costiere prevista per lunedì 23 gennaio presso l’assessorato all’ambiente della Regione Puglia, convocata dall’Assessora regionale all’Ambiente Anna Grazia Maraschio, ha parlato di grave minaccia al mare della Puglia.

Incontro LA GESTIONE DEI RIFIUTI AGRICOLI - 28 ottobre 2022 - ore 18:00 - 19:00 - Sala Consiliare Comune di Mola di Bari

L’impiego delle materie plastiche in agricoltura è ormai da molti anni molto diffuso ed è entrato nella pratica comune.
Tuttavia, esistono anche conseguenze negative, ad esempio il problema dei rifiuti e del loro smaltimento.
L’incontro promosso dall’amministrazione comunale di Mola di Bari rivolto alla comunità agricola molese, ha l’obiettivo di fare il punto sulle plastiche in agricoltura da fine vita a risorsa e come rispettare le norme dei rifiuti pericolosi.

Istituito l’Osservatorio del Mare a Mola di Bari: Monitoraggio partecipato dell’ambiente marino costiero con la “Citizen Science” .

Il Comune di Mola di Bari ha avviato un accordo di collaborazione con l’Osservatorio del Mare di Molfetta (OMM) ed ha istituito la sezione locale dell’Osservatorio anche a Mola di Bari. L’accordo, approvato dalla giunta comunale agli inizi di marzo, è stato firmato nel pomeriggio di martedì 29 marzo presso il palazzo municipale dal sindaco Giuseppe Colonna e dalla presidente dell’OMM Maddalena de Virgilio.

MOLA DI BARI DESTINATARIA DI UN ALTRO FINANZIAMENTO PNNR

26/8/2022 - Il Ministero della Transizione Ecologica ha infatti accolto la proposta presentata dalla Città metropolitana di Bari nell’ambito dell’Avviso pubblico “Forestazione urbana, periurbana ed extraurbana nelle città metropolitane”. Si tratta di 12 interventi di forestazione urbana in undici Comuni del territorio metropolitano tra i quali anche la nostra cittadina.

MOLA DI BARI, NEI PRIMI 10 MESI DEL 2022 LA MEDIA DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA SI ATTESTA AL 77,86% E IL SECCO RESIDUO SI RIDUCE DEL 40,80%

Dopo un anno dall’avvio del servizio di igiene urbana gestito da Navita srl nel comune di Mola di Bari, la percentuale di raccolta differenziata nei primi 10 mesi del 2022 si attesta al 77,86% con una significativa riduzione del secco residuo del 40,80%.

bottom of page